Caduta dei capelli: rimedio efficace con la biostimolazione

Aggiornamento: 13 mar 2020

Durante i cambi di stagione è frequente osservare una perdita dei capelli che al mattino si ritrovano numerosi sul cuscino o tra i denti di pettine e spazzola e si staccano in abbondanza durante il lavaggio.


Ciò è dovuto al prevalere del numero di capelli che cadono al termine della fase telogen rispetto a quelli che iniziano la fase di crescita anagen. Questo fenomeno prende il nome di telogen effluvium.


Nell’alopecia androgenetica (maschile che femminile) la caduta dei capelli è dovuta invece all'azione degli ormoni sul follicolo pilifero.

In entrambi i casi si ricorre sempre più frequentemente a trattamenti infiltrativi a base di Acido Ialuronico e Polinucleotidi, per stimolare la fase di ricrescita e il trofismo del capello, che possono essere associati anche ad altri trattamenti tra cui i LED (light emitting diode) e la carbossiterapia.



Di cosa si tratta

Si tratta trattamento mininvasivo di medicina esetica che avviene mediante delle micro iniezioni sulle zone del cuoio capellutto affette da maggiore diradazione. Le iniezioni sono a base di acido ialuronico, polinucleotidi, aminoacidi, collagene e antiossidanti. Sostanze che stimolano la rigenerazione dei follicoli, cioè le strutture della pelle che producono le cellule che andranno a costituire il capello. La biostimolazione ha anche una efficace azione trofica di stimolo sulla proliferazione cellulare e sull’accrescimento dell’annesso pilifero.


Un'altro importante effetto della biostimolazione è la riduzione, a livello intracellulare, dei radicali liberi con conseguente riduzione della caduta dei capelli e miglioramento dell’aspetto generale della capigliatura. Ne consegue che l’utilizzo delle varie formulazioni iniettabili portano a benefici sia sulla crescita che sulla morfologia dei capelli, grazie agi effetti anti-ossidanti della biostimolazione sul bulbo pilifero. Inoltre la presenza di acido ialuronico cross-linkato consente un rilascio graduale dei principi attivi che penetrano nel bulbo pilifero prolungando nel tempo la loro azione terapautica.


A chi è dedicato?

Le cause della caduta dei capelli sono molteplici: stress, malattie organiche, malattie autoimmuni, malattie infiammatorie, cambiamenti ormonali, farmaci. La biostimolazione costituisce un trattamento anticaduta molto efficace e poco invasivo per contrastare la caduta dei capelli. Possono sottoporsi a questo trattamento sia gli uomini che le donne.


Contattati per maggiori informazioni

#hairfiller #biostimolazione #biostimolazionecapelli #polinucleotidi #polinucleotidicapelli #perditacapelli #tricologia #acidoialuronico #acidoialuronicocapelli #mesoterapia #mesoterapiacapelli

71 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti